• Presentazione del libro Airone 1 (Secondo libro del Generale in pensione Antonio Cornacchia)
  • Incontro culturale con Rita Borsellino
  • Scegli una scuola… CHE VALE!
  • Scegli una scuola… IMPEGNATA NEL SOCIALE
  • Scegli una scuola… INCLUSIVA
  • Scegli una scuola… IN SINERGIA CON LE ISTITUZIONI
  • Scegli una scuola… EUROPEA
  • Scegli una scuola… CHE VALORIZZA LE RISORSE DEL TERRITORIO
  • Scegli una scuola… EUROPEA
  • Scegli una scuola… IMPEGNATA NEL SOCIALE
prev next

CRESCERE E FORMARSI ATTRAVERSO L’ALTERNZA SCUOLA LAVORO.

Riprende l’attuazione dei percorsi in Alternanza Scuola Lavoro all’ITET Alighieri, anche per quest’anno scolastico. In data 9 ottobre la classe 4 ° ASIA si è recata presso il Comune di Cerignola per l’inizio del percorso di Alternanza Scuola Lavoro, che prevede la possibilità di effettuare un’attività di stage presso gli uffici di Palazzo di Città.

La classe ha intrapreso le attività divisa in due gruppi, il primo dei quali, composto di 10 ragazzi, è stato designato presso i seguenti uffici servizi: Commercio, Ragioneria, Tributi e Cultura.

Dopo aver visitato anche la sede sita presso l’ex tribunale, che ospita l’ufficio Tributi, la restante metà del gruppo di stagisti ha fatto rientro a scuola per riprendere le attività didattiche.

L’esperienza di stage per il primo gruppo durerà fino al 20 ottobre, mentre per il secondo turno dal 23 ottobre all’11 novembre. Successivamente, anche le altre classi quarte continueranno l’esperienza di tirocinio.

I ragazzi si sono mostrati entusiasti e hanno dichiarato: “come prima impressione, dopo aver svolto le attività di sensibilizzazione lo scorso anno, siamo stati da subito catapultati in una realtà lavorativa per noi nuova ed abbiamo notato che si lavora seriamente. Siamo contenti di intraprendere questa nuova esperienza che ci rende attori protagonisti impegnati in attività e mansioni amministrative, fiduciosi che questo percorso possa servirci per il nostro futuro e ci aiuti a crescere sia come persone che come professionisti. Ringraziamo il Dirigente della nostra Scuola per averci offerto questa possibilità”.

   

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy